hauswand
  

Vendesi ristorante a Lana - posizione centrale, ben visibile e completamente ammobiliato!

Pianoterra, ottimo stato, terrazza, posto auto, prezzo di vendita 300.000 €
  • Codice internoZ3320-1
Come descritto nel titolo, questo ristorante si trova nel centro di Lana, direttamente adiacente alla strada principale. La consegna avviene completamente ammobiliato e su richiesta è possibile ottenere l’immobile anche senza mobilio.

Davanti all’ingresso è possibile posizionare dei tavoli per gli ospiti. L’offerta comprende una cantina e un posto auto. L’immobile sarà consegnato in ottimo stato. APE G.

  • Tipo clientePrivato
  • CategoriaGastronomia
  • ComuneLana
  • Prezzo vendita200.000 - 300.000 Trattabile
  • Vendesi ristorante a Lana -  posizione centrale, ben visibile e completamente ammobiliato! - Img 1
  • Vendesi ristorante a Lana -  posizione centrale, ben visibile e completamente ammobiliato! - Img 2
  • Vendesi ristorante a Lana -  posizione centrale, ben visibile e completamente ammobiliato! - Img 3
  • Vendesi ristorante a Lana -  posizione centrale, ben visibile e completamente ammobiliato! - Img 4
  • Vendesi ristorante a Lana -  posizione centrale, ben visibile e completamente ammobiliato! - Img 1
  • Vendesi ristorante a Lana -  posizione centrale, ben visibile e completamente ammobiliato! - Img 2
  • Vendesi ristorante a Lana -  posizione centrale, ben visibile e completamente ammobiliato! - Img 3
  • Vendesi ristorante a Lana -  posizione centrale, ben visibile e completamente ammobiliato! - Img 4
  • Nr. Vani2
  • Nr. Bagni1
  • Superficie commerciale142 m²
  • StatoBuono stato
  • ArredamentoSu richiesta ammobiliato.
  • PianoPianoterra
  • Classe energeticaG (175 - 220 eph/m²)
  • Tipo proprietàIntera proprietà
  • Parcheggio

Avete trovato lo stesso immobile presso un’altra agenzia e a un prezzo più basso?

Nessun problema! Chiamateci al (+39) 0471 052975

troveremo sicuramente una soluzione e verificheremo se riusciremo a fare un prezzo migliore.
Garantiamo la massima discrezione e affidabilità.

Stefan Zingerle