hauswand
  

Appartamento a 3 vani nel centro di Laives

2 stanze da letto, bagno finestrato, ascensore, cantina, garage, prezzo di vendita trattabile.
  • Codice internoZ3514-1

Appartamento con due stanze da letto e bellissimo soggiorno con cucina. L’edificio è stato costruito nel 2007 con tanto legno ed accurato stile tradizionale alto atesino. L’appartamento è all’ultimo piano. In inverno funziona il riscaldamento e durante l’estate è possibile rinfrescare l’immobile tramite un sistema che sfrutta l’acqua fresca delle falde acquifere. L’offerta comprende una cantina e un garage. L’immobile è nel centro di Laives. Casa clima C.

  • Tipo clientePrivato
  • CategoriaAppartamento 3 vani
  • ComuneLaives
  • Prezzo vendita200.000 - 300.000 Trattabile
  • Appartamento a 3 vani nel centro di Laives - Img 1
  • Appartamento a 3 vani nel centro di Laives - Img 2
  • Appartamento a 3 vani nel centro di Laives - Img 3
  • Appartamento a 3 vani nel centro di Laives - Img 4
  • Appartamento a 3 vani nel centro di Laives - Img 5
  • Appartamento a 3 vani nel centro di Laives - Img 6
  • Appartamento a 3 vani nel centro di Laives - Img 7
  • Appartamento a 3 vani nel centro di Laives - Img 1
  • Appartamento a 3 vani nel centro di Laives - Img 2
  • Appartamento a 3 vani nel centro di Laives - Img 3
  • Appartamento a 3 vani nel centro di Laives - Img 4
  • Appartamento a 3 vani nel centro di Laives - Img 5
  • Appartamento a 3 vani nel centro di Laives - Img 6
  • Appartamento a 3 vani nel centro di Laives - Img 7
  • Nr. Vani3
  • Nr. Camere2
  • Nr. Bagni1
  • Superficie commerciale85 m²
  • Superficie lorda67 m²
  • StatoOttimo stato
  • Piano2. piano
  • AreaCentro
  • Classe energeticaC (58 - 87 eph/m²)
  • RiscaldamentoAutonomo
  • Parcheggio
  • Garage

Avete trovato lo stesso immobile presso un’altra agenzia e a un prezzo più basso?

Nessun problema! Chiamateci al (+39) 0471 052975

troveremo sicuramente una soluzione e verificheremo se riusciremo a fare un prezzo migliore.
Garantiamo la massima discrezione e affidabilità.

Stefan Zingerle